Moscato d'Asti DOCG

6,20 €
Tasse incluse

Il vitigno è il Moscato Bianco o Moscato di Canelli, la cui coltivazione si estende su un vasto areale di colline che spazia dalle Langhe all'Alto Monferrato. Il Moscato predilige i terreni calcarei, le cosiddette "terre bianche", dove tende ad esaltare l'intensità aromatica delle uve. Il Moscato si distingue per l'ampia fragranza aromatica, che si esalta in bocca nella piacevole vena dolce e si apre in fresche sensazioni gustative di grande armonia e gradevolezza.

Quantità

Colore: paglierino o giallo dorato più o meno intenso.


Profumo: caratteristico dell'uva moscato.


Sapore: dall'aroma caratteristico, frizzante.


Temperatura: servire tra gli 8 e 10 gradi.